24/07/2018

AMBIENTE: LINDHAUS UTILIZZA PLASTICA DI QUALITA’ AL 100% RICICLABILE

L’attenzione di Lindhaus nei confronti dell’ambiente passa anche attraverso l’utilizzo di materiale plastico di elevata qualità.

 

Infatti, il materiale utilizzato da Lindhaus per la realizzazione dei propri lavasciuga, battitappeto e aspirapolvere, viene trattato con protezione UV e altri additivi che rendono la plastica resistente al calore e all’urto, assicurando così una particolare longevità alle macchine prodotte.

 

Il materiale plastico utilizzato è al 100% di prima scelta e riciclabile e contribuisce a far sì che le macchine Lindhaus durino indicativamente 10 anni per uso professionale, e 20 anni per uso domestico. Un percorso molto diverso da quello di prodotti “usa e getta” con una durata media di un paio di anni.

 

La differenza sta anche nell’utilizzo della plastica, visto che questo tipo di macchine a basso costo vengono realizzate con l’impiego di materiali di dubbia provenienza e talvolta dannosi che, giunti alla fine della vita di questi effimeri prodotti, non possono essere nemmeno riciclati, aggravando, di fatto, l’inquinamento dell’ambiente circostante.

 

Un dato, quello di Lindhaus, particolarmente significativo, considerando i recenti dati diffusi dall’OCSE* (l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), secondo cui nel mondo solo il 15% della plastica viene raccolta e riciclata. Il 25% viene avviato a recupero energetico, mentre il 60% finisce in discarica, abbandonato o bruciato all’aperto. Risultati tanto deludenti sono dovuti proprio alla scarsa qualità della plastica da riciclare, alla mancanza di politiche che ne incentivino il riciclo e ai prezzi della materia prima, ancora troppo bassi per competere con la materia prima seconda.

 

 




Torna all'elenco